Operazioni Rif. PA 2018-10699/RER-2018-10707/RER – 2018-10708/RER
Approvate con DGR 2142 del 10/12/2018
Operazioni Rif. PA 2019-12589/RER–2019 - 12590/RER–2019 - 12591/RER-2019
Approvate con DGR 1721/2019 del 21/10/2019
cofinanziate dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna

I-Tech (Informatica e digitale)

Nella provincia di Forlì-Cesena, secondo i dati Excelsior, oltre il 63% delle aziende, negli ultimi tempi, ha investito nella trasformazione digitale.

Le imprese del territorio sono infatti consapevoli del fatto che la capacità di mettersi in discussione e di innovarsi sotto il profilo I-tech oggi fa la differenza sul piano della competitività.

Anche a livello nazionale il settore dell’informatica e del digitale ha una forte spendibilità trasversale e a livello nazionale si stima che nei prossimi anni imprese e Pubbliche Amministrazioni ricercheranno tra i 270.000 e i 300.000 lavoratori con specifiche competenze matematiche e informatiche, digitali o connesse a “Industria 4.0” (Fonte: Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere).

Oltre all’importanza che riveste in termini trasversali, risultano inoltre rilevanti le richieste specialistiche, per cui a un anno dalla laurea triennale in Scienze e Tecnologie Informatiche il tasso di occupazione è del 64,5% e a un anno dalla laurea magistrale sale al 93,4% (AlmaLaurea).

AREE PROFESSIONALI

Progettazione e produzione prodotti grafici
Sviluppo e gestione sistemi informatici